Risotto carciofi e scarola

risotto-carciofi-e-scarola-1

I carciofi non sono un ortaggio molto amato, per odore e sapore decisi, anche se personalmente li adoro!
… e poi fanno anche bene… Il carciofo, infatti, è diuretico, depurativo del sangue, del fegato e dei reni. Favorisce la digestione dei grassi poiché favorisce la secrezione biliare, l’abbassamento del colesterolo nel sangue e la regolarità intestinale.

Ma come farlo mangiare ai piccoli? Lo si può proporre dall’anno di età e si abbina bene con la scarola che ne mitiga odore e sapore. La scalora ha anch’essa ha buone proprietà diuretiche ed è, inoltre, ricca di sali minerali, calcio, ferro, potassio e fibre.

Età: dai 12 mesi

Stagione: Primavera ( o fine inverno se mite)

Ingredienti:

  • 1 Carciofo
  • 1/2 Scarola
  • 30/40 gr Riso integrale bio (o se come Francesco i vostri bimbi non ne amano la consistenza, crema di Riso)
  • Brodo vegetale granulare bio
  • 1 cucchiaio di Parmigiano
  • Olio EVO q.b

Preparazione:

Pulite il carciofo togliendo tutte le foglie più esterne, ricordate che più è chiuso stretto e più il carciofo è fresco, poi apritelo dividendolo in 4 parti, asportate quella lanugine che si trova sotto il cuore del carciofo. Lavate velocemente e mettete subito a bollire in acqua con mezzo misurino di brodo granulare.
ATTENZIONE: Il carciofo diventa subito nero, bisogna essere veloci nelle operazioni.
Aggiungete all’acqua anche mezza scarola ben sciacquata. Fate bollire il tutto poco più di 20 min per poi togliere le verdure e frullarle a parte.
Cuocete il riso nell’acqua di ebollizione della verdura, se non è abbastanza aggiungetene un po’.
Una volta cotto il riso, amalgamate la crema di carciofi e scarola, un cucchiaio di parmigiano e un cucchiaino di olio EVO.

Una vera bontà, per grandi e piccini!

Marilina Fucile

Marilina Fucile

Sono Marilina, ho studiato Comunicazione,  oggi sono una mamma artigiana che confeziona supporti portabebé su misura, vivo in Calabria con il mio compagno, mio figlio e il nostro cane Scag. Grazie a mio figlio ho riscoperto il rispetto della natura, della vita e tante bellissime pratiche come il nutrimento naturale e il babywearing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.