Speciale al femminile (4/4): Femmina Folle, quando l’ossessione è donna

Speciale al femminile (4/4): Femmina Folle, quando l'ossessione è donna

Martin Scorsese, nientemeno, ha definito questo film del 1945 “un noir in technicolor”. Ed in effetti dietro i colori brillanti di Femmina Folle si cela l’ombra, oscura e profonda che alberga nell’anima della sua protagonista, di una bellezza folgorante quanto… Continua a leggere

Amleto 2: come reinventare un testo senza tradirlo

Amleto 2: come reinventare un testo senza tradirlo

Amleto è probabilmente la mia tragedia scespiriana preferita. L’ho vista in molte versioni e non disdegno i liberi adattamenti, a patto che non ne stravolgano l’essenza. Per questo, quando ho saputo del passaggio televisivo di questo originale allestimento, andato in… Continua a leggere

“Nel bel mezzo di un gelido inverno”: l’essenza del teatro in un film

"Nel bel mezzo di un gelido inverno": l'essenza del teatro in un film

Vent’anni fa, Kenneth Branagh era preso da progetti impegnativi e tutt’altro che discreti, come il narcisistico “Frankenstein” o il colossale “Hamlet”. Eppure trovò anche il tempo di girare un piccolo film a basso costo, in un essenziale bianco e nero,… Continua a leggere