Morbido orsetto sgangherato!

Morbido orsetto
Se avete vecchie magliette lise, trasparenti, quasi imbarazzanti a cui siete irrimediabilmente affezionati, ho un’idea che vi autorizza a non separarvene. Quindi vediamo cosa serve:

  • Vecchie magliette (3 dovrebbero essere sufficienti)

  • Ago, filo e ditale

  • Bottoni o altri pezzetti di stoffa

  • Forbici

  • Carta e matita

Morbido orsetto dettaglio 1Prendete la vostra maglietta preferita (o quella meno lisa) e metteteci sopra la carta. Usando le dimensioni della maglietta come “limiti”, disegnate sulla carta il vostro orsetto e poi riportatelo sulla maglietta. Ritagliate. Attaccate orecchie, occhi, naso o qualunque altro orpello e poi cucite al rovescio le due parti del vostro pupazzo. Cucite tutto intorno e poi fate una “X” sulla pancia dell’orso. Tagliuzzate le altre due t-shirt e la stoffa avanzata dalla prima in pezzi più piccoli possibile e riempiteci l’orso: l’imbottitura sarà morbidissima mentre l’orsetto pesante. Una volta riempito per bene, ricucite la “X” e poi applicate una toppa per coprirla.Morbido orsetto dettaglio 2
Potete aggiungere un fiocco o qualunque altra cosa lo renda più prezioso ai vostri occhi. E la vostra maglietta preferita potrà tenervi compagnia ancora per un bel po’.

Elisabetta Mier

Elisabetta Mier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.