Collane a fili

Collane a fili dettaglio 2
Altra idea per principianti dell’uncinetto che si alleneranno a far catenelle! Ci servono pochissime cose:

  • Lana o cotone grosso

  • Uncinetto di un numero inferiore a quello consigliato per il filato scelto

  • Ago da lana o da cotone

Collane a filiFate una catenella, lunga, lunghissima. Mettetevi davanti allo specchio e fate le catenelle mettendo poi il lavoro a mo’ di collana giro dopo giro. Più giri si fanno, più sarà d’effetto. Lavorate e lavorate e, quando i giri vi sembreranno sufficienti, fate in modo di far coincidere la prima catenella con l’ultima e saldate i fili. Ora prendete l’infinita catenella fatta e, su un piano, sistematela per bene, giro dopo giro, formando la collana che indossavate davanti allo specchio. Ora infilate con ago e filo tutti i fili in uno stesso punto e annodate bene stretto. Poi girate e girate attorno al gruppo di fili in modo da formare col filo un tubo strettissimo che contenga tutti i fili che formano la vostra collana. Il tubicino dovrebbe esser lungo circa 8 cm. Una volta fatto, annodate il filo e saldatelo molto bene.
Potete decorare il tubo e i fili con perline o altro. Potreste fare un fiore all’uncinetto di un altro colore. Quel che volete! E se avete amiche appassionate di gioielli dall’aria “etnica”, farete un figurone!!!!!

Collane a fili dettaglio

Elisabetta Mier

Elisabetta Mier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.