Base luminosa e naturale #3

Ed eccoci all’ultima puntata dedicata alla creazione della base viso (luminosa e naturale) ideale per l’estate! Nei precedenti contenuti abbiamo visto le prime fasi: dall’applicazione del correttore e del fondotinta, siamo passate a quella della cipria per concludere con il blush! Più conosciuto come fard, da sempre la donna ama avere un aspetto più radioso e per questo appoggia un po’ di prodotto colorato sulle guance: che sia un tocco di rossetto (pratica diffusa tra le mamme e le nonne soprattutto e che io adoro copiare, da diversi anni ha dato origine a fard in crema e stick estremamente facili nell’applicazione e comodissimi da portarsi dietro per il ritocco durante la giornata) o una polvere poco cambia, le guance saranno accese di colore, anche solo per avere sul viso un effetto bonne mine che ci darà un aspetto fresco e riposato.

Entrando nello specifico, vi parlerò qui di un prodotto veramente interessante: la natural powder blush di Benecos. Apprezzo questo marchio per i suoi prodotti dal packaging essenziale e dal prezzo estremamente contenuto. Questa scelta non implica la rinuncia a valori importanti per me nel momento in cui acquisto e utilizzo il trucco: si tratta di un make up eco-biologico certificato BIDH (tranne gli smalti) che ha dato spazio a ingredienti vegetali e minerali.

Base luminosa e naturale 1

Ho deciso di provare due tonalità diverse: MALLOW ROSE e TOASTED TOFFEE.

Base luminosa e naturale 2

Il primo, Mallow rose, è una tonalità rosata con pigmenti freddi che rendono il colore non troppo acceso. Questo fard è bellissimo se abbinato a rossetti (preferibilmente mat) sui toni del rosa e del viola (infatti, proprio per questo motivo lo abbino spesso al rossetto Diva Crime Vertigo di Nabla di cui ho già parlato.

Base luminosa e naturale 3

Consiglio l’applicazione con un pennello molto ampio se volete ottenere un effetto leggero e quasi impercettibile, invece con un pennello più stretto (magari angolato) potrete avere un effetto più marcato. In ogni caso, vi consiglio sempre di valutare quale e quanto blush applicare in base all’insieme: considerate il fatto che ogni elemento dev’essere in armonia con il resto (chi vi guarda noterà questo) quindi osservate sempre come avete creato la base, pensate a che colori (e intensità) darete a occhi e labbra, come vi vestirete, dove andrete e … decidete anche in base al vostro umore! Infatti, capita di avere bisogno di colori diversi, magari cambiandoli di giorno in giorno. Quindi divertitevi a sperimentare con i colori e i prodotti che più vi piacciono per raggiungere l’effetto che più desiderate.

Torniamo a noi e parliamo del secondo colore: Toasted toffee. Questo è un fard che scalda molto l’incarnato avendo all’interno dei pigmenti rosso/arancione che fanno apparire il colore molto caldo e particolarmente adatto per l’estate (infatti, questo blush valorizzerà ancora di più l’abbronzatura). Consiglio di utilizzarlo se piacciono i colori della terra e se vorrete creare un make up estremamente naturale applicando solo un mascara marrone e un gloss trasparente sulle labbra per volumizzarle.

Base luminosa e naturale 4

Entrambi i prodotti sono di facile applicazione ed essendo facilmente sfumabili si fondono alla pelle in maniera estremamente naturale. Questi blush sono molto pigmentati e permettono effetti più o meno intensi in base alle proprie preferenze.

Buon divertimento e alla prossima puntata per parlare ancora di make up!

Miranda Santoro

Miranda Santoro

Mi chiamo Miranda. Mi piacciono i colori, i sorrisi e gli inizi: del sole che sorge, di un progetto che nasce, dei cicli che la vita segue. Da anni mi dedico a discipline olistiche e di crescita personale, a professioni creative e sempre più sento mia la ricerca del benessere in tutte le sue forme.

3 Commenti

  1. In generale, per quanto riguarda le marche di make up di cui parlo, ti consiglio di fare una ricerca su internet per trovare il posto più vicino a te! 😉

  2. Sono marchi che spesso puoi acquistare online (Benecos sicuramente), ma ti consiglio di fare una ricerca sul web per scoprire se hai punti vendita abbastanza vicini e comodi per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.