Alleniamo la muscolatura!

Buongiorno amici!!
Siete pronti per un altro allenamento INTENSO??
È un po’ di tempo che non scomodiamo la muscolatura dorsale e delle braccia, perciò…… scaldatevi bene perché oggi sarà lei la protagonista!!
Eseguiremo una serie di esercizi nella posizione di STACCO, ovvero piedi alla larghezza del bacino, ginocchia leggermente piegate, schiena bella dritta e sguardo rivolto in basso (vedi foto). Mantenendo questa posizione andremo a lavorare anche su GLUTEI e ADDOMINALI, i quali ci danno stabilità.

ESERCIZIO 1: FLY
Pesetti in mano, scendiamo in posizione di stacco, con le braccia lungo il corpo. Da qui solleviamole lateralmente, mantenendo i gomiti leggermente piegati e avvicinando le scapole tra loro. Torniamo nella posizione iniziale e ripetiamo 16 alzate. Questo esercizio è particolarmente efficace per l’allenamento del DELTOIDE e nello specifico della sua porzione scapolare.

Esercizio 1 fly 1

Esercizio 1: fly.

Esercizio 1 fly 2

Esercizio 1: fly.

ESERCIZIO 2: REMATORE
Partiamo sempre con i pesetti in mano nella posizione di stacco, braccia tese avanti. Da qui flettiamo i gomiti e senza allontanarli troppo dal corpo li portiamo indietro come se stessimo remando. Le spalle sono basse , il movimento è controllato. Torniamo in posizione iniziale ed eseguiamo 16 ripetizioni. In questo esercizio lavorano DORSALE e DELTOIDE.

Esercizio 2 rematore 1

Esercizio 2: rematore.

Esercizio 2 rematore 2

Esercizio 2: rematore.

ESERCIZIO 3: TRICIPITI
La posizione iniziale è uguale a quella degli esercizi precedenti (stacco), solamente che i gomiti sono flessi e alti, attaccati al busto. Da qui solleviamo solo gli AVAMBRACCI, distendendo indietro le braccia e flettiamo nuovamente. Eseguiamo 16 ripetizioni. In questo esercizio alleniamo i TRICIPITI.

Esercizio 3 tricipiti 1

Esercizio 3: tricipiti.

Esercizio 3 tricipiti 2

Esercizio 3: tricipiti.

Eccoci giunti alla fine! Come sempre, una volta terminato il terzo esercizio, ripetiamo l’intera sequenza 3 volte. Un po’ di stretching finale NON DEVE MAI MANCARE!! Dedicagli ALMENO 5 minuti!
Noi ci risentiamo la prossima settimana!
Buon lavoro!

Alessia Garnero

Alessia Garnero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.